Soncino Fantasy 2010

Devo dire di essere un po’ riluttante nello scrivere.. più per scaramanzia che per altro… l’ultima volta ch l’ho fatto.. quella stessa notte.. hanno ricoverato la mia nonnina in ospedale e non è più tornata a casa… l’avevo scritto pure nel riepilogo di fine anno che non ho più terminato e quindi non ho più pubblicato!!Toccando un po’ di ferro però scriviamo qualcosa su un evento che esiste da qualche anno ma al quale h partecipato per la prima volta proprio quest’anno!!!
 
Comunque carissimi, nella splendida cornice della Rocca di Soncino, una rocca sforzesca risalente al XV secolo ha preso vita per ancora un annetto il Soncino Fanasy una manifestazione che per una giornata ci ha fatti catapultare nell’epoca in cui la rocca era considerata una struttura militare medievale con tanto di ponti elevatoi, torri, camminamenti, segrete e cantine, cortili d’ddestramento e fossati di protezione.
Devo dire che dopo anni in cui mi ripromettevo di parteciparvi, questo è il primo in cui riesco ad esserci, certo non come protagonista, ma comunque come presenza curiosa e assolutamente estasiata da tutto ciò che mi son trovata davanti.
Sarà che sotto sotto sono una romanticona… adoro questo periodo storico, ma più che altro adoro i romanzi fantasy e percorrere i cortili della Rocca, nonché guardare dalle merlature dei camminamenti è sempre un’esperienza furi dall’ordinario perché subito mi immagino tutte le persone che lì ci sono vissute nel bene e nel male, con le difficoltà e i pericoli dell’epoca. Immaginarmi cavalieri, dame (che comunque lì non è che dovevano proprio essercene considerando il suo utilizzo militare), mercanti, carri, cavalli..e perché no, maghi di corte, giullari e quant’altro… Insomma l’esperienza è sempre un salto nella fantasia e questa manifestazione non mi ha fatto fare un salto di pochi centimetri.. ma un vero e proprio volo da Banji Jumping.
 
Ma veniamo a noi.. con un manipolo di amiche, inaspettato devo dire perché fino all’ultimo proprio nessuno aveva intenzione di accompagnarmi.. e poi le mie compari Intemperia e Bellaria(alias Mariangela e Silvia già avventuriere del raduno a Roma dello scorso anno) han deciso che poteva essere una bella esperienza, quindi ci siamo ritrovate con Veronica e Isabella proprio alla Rocca per trascorrere un pomeriggio davvero particolare…
Non sia mai detto che non abbia com me la fedele macchina fotografica per immortalare di tutto e di più così con la macchinetta alla mano ho iniziato il mio reportage fotografico che potete ammirare più sopra (anche se non sono uscite un gran che bene ste foto del cavolo.. sto perdendo smalto!!).
Dopo aver acquistato una coroncina di fiori (bhe almeno quella visto che le orecchie a punta non le avevo… ancora muahahhah) da mettere in testa, ci siamo avventurate per le strade di Soncino giungendo infine alla Rocca… preso i  biglietti (e pure ottenuto uno sconto perché il ragazzuolo in questione non aveva il resto da dare…Animoticonlalallaalalal)….. entrare nell’area della manifestazione è stato entrare nella fantasia e respirare addirittura un’altra aria…. c’erano botteghe e banchi a tema fantasy, c’erano locande dove si poteva pure mangiare il Balrog arrosto, c’erano tante pietanze cucinte con le ricette dell’epoca e quello che noi abbiamo apprezzato di più son sicuramente i dolcetti che erano un po’ duretti ne (raffermi in effetti… da noi si dice Stalades… e per gli amici.. staladieci… ma questi erano quasi stalaundici ahahhaah)!?! Ma favolosi soprattutto per una come me che adora il connnubio miele, cannella, mandorle…. SPETTACOLARI!!!!
Veri protagonisti sono stati indubbiamente i bambini che si sono ritrovati vestiti da belle damine o da elfi, cavalieri e hobbit con tanto di corsi per imparare a lottare e alla fine battagliare proprio tra bene e male.. dovevte vedere che belli mentre urlavano incitati dai cavalieri e c’era pure Gandalf nonché Frodo Baggins con tanto di anello del potere da porare al monte Fato!!!!
C’erano musici che suonavano musica a tema…e con strumenti musicali davvero particolari, c’erano Uccelli rapaci in bella mostra, possibilità di acquistare di tutto e di più, dalle orecchie a punta, al solito anello del potere, a bisacce e liquiri, maschere, armi di legno ecc… gadget di ogni tipo.
Siamo pure state affascinate dalla zona ludica … con tutta sta fente presa a ruolare con i tanti giochi presenti… modellini di ogni genere.. e che valore che avevano…. Una ragazza della Tana del Goblin ci ha viste particolarmente fuori di testa e ci ha detto che noi avremmo potuot essere delle potenziali giocatrici…. e in effetti ILVERME E’ TRATTO ci allettava molto ahahahaah.. Ma era quasi ora di chiusura quando ce l’ha proposto quindi.. nulla!!! (lasciamo perdere il drago Tsuro!!!)Linguaccia
E che dire della mostra sul film IL SIGNORE DEGLI ANELLI…. direi che  i pezzi da collezione erano davvero molto belli.. in primis il super URUK HAI che stava all’ingresso dell’edificio della mostra… veramente credibilissimo… E poi le repliche dei vestiti di scena…. bello quello del NAzgul.. e pure quellidi Arwen e Galadriel.. e poi armi.. spade, archi, frecce picche.. addirittura le pipe e l’erba pipa di Gandalf…. e appena prima di entrare in questo regno la mia vista acutissima.. (hahha ma quando mai) .. coglie in mezzo alla folla una parruccona azurro fosforescente… e mi dico.. ma io quei capelli, li ho visti ancora….e così mi ritrovo a chiamare… CECILIA… e questa, con al seguit tale Frodo Baggins… si gira…. e chi era mai!?!??! MA lei…. il nostro ORACOLO AURENDORIANO… la nostra mitica Elil che di questa manifestazione è una vera veterana!!! 

 

Questa donnina è davvero spettacolare…(spero sinceramente che Isabella abbia fatto una foto migliore perché questa proprio non è bellissima.. o meglio io sono uscita da cani e che caspita!!!) Vestita da guerriera e soprattutto.. se quella che io ho a tracolla è una borsa… quella che ha lei è una spada VERA nel fodero intarsiato… Elil e il porto d’armi dìovera aspilino!!! ^_^ Il ragazzo accanto a lei.. è suo fratello, notiamone la somiglianza.. e pure lui contagiato dalla passione della sorella era uno splendido Frodo.. con tanto di piedoni ecc!!! Ma che belli davvero!!

Mi ha fatto piacere rivedere Elil.. che avevo conosciuto proprio a Soncino in occasione di BARDICA (in quell’occasione conobbi pure Chiara Giudarini per un soffio mi son persa Antonia Romagnoli (GHID) scrittrici..  e il mio attuale capoclan nonché Gaidiin nonché componente della Triade e appartenente alla Congrega dei celesti hahaahah.. Gianmarco, nonché G.M. delle terre di Aurendor.. nonché per i più affezionati.. anche se secondo me lui non ne è entusiasta.. GIemmolo!!!), abbiamo chiacchierato brevemente e poi loro erano già di ritorno in quel di  Verona… bhe erano lì dall’apertura della manifestazione mentre io ci sono arrivata vero le 16.30.. però un foto ricordo per suggellare l’incontro quasi storico tra l’Oracolo e la Queen non poteva non essere fatta heeheh ^_^.

Per noi il pomeriggio è proseguito tra bancarelle e lotte tra bene e ilmale, finché non abbiamo portato le nostre stanche ma felici ossa in quel della Tana del Drago fumante della Mitica Sheyreen… certo ci han messo una vita per porarci  i rifornimenti.. tant’è che alle 21 ancora stavamo attendendo…. ma chi se frega… il posto era splendido con quel super drago sopra la mia testa.. nonché armature, balestre e spade e luci soffuse.. e musica tipicamente metal.. ma non troppo!!

Insomma uno splendido pomeriggio trascorso in buona compagnia… il prossimo anno ci devo portare assolutamente mio nipote!!! Già lui è innamorato dei draghi e ha solo due anni e mezzo…. chissàse anche lui coltiverà le stesse passioni fantasy di za e papà!!!

Una splendida giornata a tuti quanti cari i miei avventori… ma quanto tempo era che non lo scrivevo più sul mio blog!!!! CIAOOOOOOOOOOOOOOOO e un grazie alle mie compagne di viaggio.. e pure alla squadra che si ritroverà uìcon una Manny con al dito l’anello del potere muahaahahha dite che avrà qualche potere su noi tutte finbettole?!!?? IO DICO DI NO!!!! ahahahah

Ciao ciao

TIZ

Annunci

3 thoughts on “Soncino Fantasy 2010

  1. Ma ciao Nimy!Sono sinceramente dispiaciuta per quanto scrivi su quanto successo l’anno scorso, sfortunatamente ci sono passata anche io qualche anno fa e non è certo una cosa facile. Però è una prova che prima o poi siamo destinati a passare tutti.Un salutone e coraggio… siamo quasi al fine settimana!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...