Il giorno tanto atteso

Image Hosted by ImageShack.us

Ebbene si cari miei tutti.. alla fine il gran giorno è giunto ed è anche passato in un batter d’occhi….
In effetti non è che l’ho pubblicizzato troppo.. soprattutto perché immancabilmente quando mi metto in testa di far qualcosa e lo spiffero qua e là alla fine non se ne fa più nulla.. quindi ho ben pensato di temere un po’ per me questa bella cosa.. ed in effetti, anche ad avere informato solo pochi intimi quasi mi salta tutto.. ma tutto è bene ciò che finisce bene.
Siamo a venerdì 26.06.09 e la piccola Tiz qui si appresta a portare le sue innumerevoli ossa su un treno che la porterà verso la capitale per il fatidico e leggndario Rduno di  Auréndor… che emozione…. la accompagnano due personagge di tutto rispetto e soprattutto inedite per i viaggi.. e sono Silvia e MAriangela.
Quando proprosi questo intrepido viaggio verso l’ignoto le ragazzuole sopra citate accolsero con entusiasmo il tutto e non solo  decisero di venire ma… iniziarono ad estendere l’invito a mari e monti.. BELLO NO!?!?!??A bocca aperta Più si è meglio è…tant’è che avremmo dovuto scendere insieme e poi io tornae soal perché se ce l facevano.. volevano fermarsi al mare per ualche giorno…. gli eventi si sono oi sviluppati diversamente.. comunque….tutto questo per descrivere l’entusiasmo delle due ragazzuole che di buon grado si sono anche impegnate nelle prenotazioni di treni ed ostelli. Brave le mie due ancelle!!!Animoticon Sta di fatto che si prenota per venerdì 26.06.09 giusto per arrivare per il raduno un gionino in anticipo…non si sa mai nella vita. Partenza inserita nel pc da Brescia ore 08.08, arrivo a Milano, alle 9.30 si prende il Freccia Rossa e via una tirata unica fino a Roma Termini.
Ormai dovreste conoscermi e dovreste pure sapere che dove ci sono io capita sempre qualcosa di come dire strano!!!! Ebbene .. quel giorno capitò anche questo…..
La May ciha più e più volte detto.. "ma perché non venite a Brescia a prendere il treno? tanto abbiamo pagato da lì!!!!" MA io e SIlvia.. ma soprattutto io rispondevo…. devo venire a fare a Brescia quando lo stesso treno mi passa praticametne sui piedi di casa!?!?!? Così noi qusto benedetto treno andiamo a prenderlo a Rovato… giusto al paesello accanto al nostro…..
Per non arrivare eventualmente in ritardo io e Silvia, accompagnate da suo papà, siamo in stazione alle 08.00 e il treno da Brescia parte alle 08.08…noi siamo tute scialle… cerchiamo il binario… ci facciamo una ghignata pensando al week end e poi.. arriva la chiamata di MAy che ci dice…. VE L’AVEVO DETTO DI VENIRE A BS A PRENDERE IL TRENO…QUESTO è UN DIRETTO E NON FA FERMATE SE NON A MILANO!!!!!!In lacrime SCUSAAAAAAAAAAAAAAAA?!!?!?!?!?? io e Silvia faccia veramente basita… ci guardiamo e sbianchiamo…. qui bisogna cercare un altro treno… peccato che il primo che passa arrivi a Milano alle 9.35 mentre il freccia rossa parte alle 09.30….che stordita ceh sono… per non aver letto esattamente quanto diceva il biglietto e per aver capito solo in quel momento il perché nell’inserire il trenitalia ROVATO per quell’ora… non risultava nessun treno.
Silvia preoccupatissima per la May che comunque era sola a Milano…. abbiamo chiesto se qualcuno ci poteva portare direttamente a Milano a prendere il treno ma non è che son tutti lì ad aspettar noi quindi siamo siamo salite su quel regionale. tutte attapirate e già convinte di dover acquistare un nuovo biglietto. Alle 9 la MAy è a MIlano e poco dopo ci chiama dicendoci che aveva fatto cambiare i bigliettisenza costi aggiuntivi e che quindi il nostro treno sarebbe stato quello delle 10.30!!! YEAH!!!!!
Grande la nostra piccola MAy!!! ^_^ E stra polla soprattutto io che non mi preoccupo mai di nulla aspiolino! grrrrrrrrrrrrrrrrrr… e dopo questa notizia anche SIlvia si è risollevata!!!
Viaggio tranquillo con due episodi spettacolosi tra cui una signora che s’è persa la gonna per strada e che si è messa a ridere a crepapelle.. troppo una grande… era seduta accanto a me ahhaahhahah…. per legarsi meglio il tutto ha tagliato un pezzo della stessa gonna e l’ha fatta diventare un laccio!! Che vera… poi sempre ridendo si mette a dire che è stata una gran figuraccia assolutametne da non divulgare e dopop un attimo le squilla il telefono e inizio" MA TU NON SAI COSA MI E’ CAPITATO " e ride raccontando la scena del denudamento…. questa donna era troppo folle….
Poco dopo, siamo seduti e ancora la sciuretta sghignazza da sola…. il treno oscilla e la suaorsa mi finisce prima su una spalla poi sulle gambe e infine in terra… sul treno di sente un MIIIIIIIIIIIIIII CHE DISPAICERE e una mia super risata…. si alza il ragazo napoletano di fronte a noi per raccoglierla e prima di alzarsi guarda la signora, si alza, si controlla i pantaloni e dice MI ALLACCIO.. non si sa mai.. ahahahahah e la signora ricomincia a ridere a crepapelle….. e di nuovo racconta a mezza italai via cellulare questa scena….. povera Tiziana fortuna mi è caduta addosso la sua borsa.. mi fosse caduto il mio trolly in testa sareiricoverata per truma cranico…. sempre se avessi avuto fortuna!! ahahahah ma ste donna me la ricorderò a lungo.A bocca aperta
Finalmente eccoci a ROma… Un caldo tremendo a confronto del gelo dell’aria condizionata del frecci rossa!!! Ci avviamo verso il nostro "ostello" e ci rendiamo conto che è molto bello.. ma che la nostra stanza sta al quinto piano… e sull’ascensore sono ammesse solo 2 persone.. aspiolino Allore tutte per una e una per tutte…. tutte a piedi!!!!
Con la lingua in terra arriviamo alla stanza 514 la apriamo e la troviamo tanto carina..A bocca aperta.. minuscola ma veramente accessoriata di tutto.. anche di aria condizionata e pure televisore a schermo piatto con digitale terrestre (che non abbiamo mai acceso)..proprio bella.. erano quasi le 15.00 e abbiamo optato per un riposino.
Alle 16.30 abbiamo iniziato a trascinarci fuori dal letto e ci siamo preparate per la conquista della capitale. Metro, piazza San Pietro con visita della BAsilica ma non delle tombe dei papi perché già chiuse. Passeggiata per via della Conciliazione fino a Castel Sant’Angelo e poi attraversamento del Tevere… ormai erano le 18.30 e allora abbiamo provato a sentire Alberto…. Elric.. che pure lui era arrivato a Roma il venerdì per il raduno… si è quindi deciso di raggiungerlo al COlosseo per cenare insieme tutti e 4…. fai un passo e poi un’altro .. considerando che la metro dalle parti del tevere non c’è….siamo arrivate a Via del Corso e da lì ormai meglio farla a piedi fino ai fori e di rimando al Colosseo…
Naturalemente prima di arrivare a destino abbiamo snafuz non so quante vetrine e poi. TAC siamo passate in un sottopassassaggio che in realtà era una libreria!!!! SPETTACOLO!!!! Credo ci saremo rimaste una mezzora ba lla faccia di El che ci aspettava al Colosseo!!  Poi ci siamo a fatica trascinate fuori.. ho scoperto che la May è un’altra appassionata di libri.. ma quela che proprio non ne voleva sapere di uscire prima pareva essere Silvia…. e ince alla fine di tutto abbiamo dovuto prendere la May e trascinarla proprio nel vero senso della parola… grande May..
Chiamiamo Alberto (El) e gli dico che ci siamo quasi al che gli dico che ci si incontrava all’Arco perché era meno dispersivo rispetto  all’intero Colosseo… così un po’ alla volta eccoci…. le ragazze mi chiedono… "ma come fai a riconoscerlo"!?!??! Nel frattempo io stavo guardando verso L’Arco…. e dico guardate.. è lui!!!! Il nostro carissimo principe è un cantante di musica metal.. vuoi non essere almeno vestito di scuro se non addirittura nero!?!?!? ^_^ E il mio fiuto è stato infallibile tanto più chein quel momento ha preso il cellulare per chiamarci e dopo un attimo lo squilloè arrivato….mentre ci si salutva.. heheehheheheh
Che emozione!!! ^_^ Ecco il primo hobbetto dopo anni (due anni fa avevo conosciuto Elil, Giemmolo e Shalane alla presentazione di una parte del libro della Shalane alias Chiara Guidarini)… praticamente mio nipote, visto che ha l’età di Fabio!!!! E’ stata davvero un’emoizione perché EL è un veterano del sito e si era iscritto pochissimo dopo di me.. parliamo di una manciata di giorni e non di più.. e ci si conosce da quel novembre 2002 ed è stato come incontrare un vecchio amico che non vedevo da tempo!!!
 

Image Hosted by ImageShack.us

Abbiamo camminato per la zona più bella dei fori… considerando che per Alberto era la prima volta a ROma.. quindi grazie alal nostra May che aveva una super cartina alla mano abbiamo continuato nell’esplorazione di Roma… Campidoglio con foto alla Lupa, Vittoriano, Piazza Venezia e ancora via del Corso… poi quasi in preda alle allucinazioni dalla fame (e a puro cannibalismao visto che la nostra piccola Vinji alias Silvia alias Bellaria….aveva scambiato le spalle della May alias Intemperia.. per un panino hahahahah ma tu guarda con chi vado a zonzo ahaahhaah grandi tutte e due!!) opiamo per raggiungere zna Pantheon o Piazza Navona…. naturalmente il Pantheon è già chiuso.. ormai saran passate anche le 20.00 quindi alla vista di un Mc Donalds ci siamo fiondati all’interno. Mangiato e ben bevuto….e via verso Piazza NAvona verso un gelato super STRA!!!! E poi si para del più e del meno, del per e del diviso.. di tutti gli hobbetti che abbiamo conosciuto in questi anni (mentre le ragazze quasi hanno la bolla al naso.. no dai scherzo.. non siamo stati così tediosi e poi anche loro hanno partecipato alle conversazioni) .. del canto, del lavoro.. insomma come degli amici di lunga data.. heheheh e poi l’ora iniziava a farsi tarda… e Alberto pensa di tornare indietro facendo la stessa strada..noi diciamo che si potrebbe prendere la metro… ma lui non è dell’idea e a Silvia salta in mente: "Ma accompagnamolo noi no!?!?!? tanto il suo alberghetto sulla carta è molto vicino al nostro"!!! OK tra una strada a botto e una cartina consultata ci siamo visti ROma By night come non l’avevo mai vista e all’alba dell’una eravamo a casa dopo aver salutato El. CInque piani di scale strisciando.. doccia e poi alla faccia del sonno alle tre circa ancora ridavamo!!! MA il girno dopo sarebbe stato il giorno del raduno… miiiiiiiiiiii che emozione…..

Per ora passo e chiudo… come primo giornino direi che ho dato abbastanza!!!!!

 

 

Image Hosted by ImageShack.us

Annunci

3 thoughts on “Il giorno tanto atteso

  1. domani è l’ultimo giorno di ferie. che tristezza!!!!!!!!! AIUTOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!!!spero non si metta a piovere perché volevo prendere l’ultimo giorno di sole in pace e tranquillità!!!cavoli…i preparativi proseguono anche se a rilento perché a san marino tutte le pratiche sono lentissime da far spavento, non ci si crede se non lo si prova e non auguro a nessuno di provarlo sinceramente!!!ti mando un bacione e che le tue vacanze arrivino prestissimo!!!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...